Michele Gazich ricorda l’amico Paolo Finzi a un mese dalla scomparsa con un brano inedito per violino solo

Comments are closed.

 

 
 
previous next
X